Crociere in catamarano in Polinesia

Polinesia Francese

Chi siamo - I nostri blog

Quando iniziammo a navigare non c’erano nemmeno i telefoni cellulari, l’uso di internet era riservato a pochi ricercatori nelle università. Non c’erano i GPS, costavano troppo! Si navigava stimando rotta e velocità e riportando il punto sulla carta, quella di carta.

Non c’erano le macchine fotografiche digitali, gli smartphone e non potevamo nemmeno immaginare che un giorno avremmo avuto Facebook ed il Wi-Fi. E non c’erano i blog.

Anni ed anni di storie, avventure, veleggiate, emozioni sono racchiuse in qualche diapositiva scolorita dal tempo, e nella memoria nostra e di chi ha condiviso quei magici momenti e che ogni tanto ritroviamo con gioia tramite i social.

Eppure non stiamo parlando degli antichi egizi!

Finalmente con il nuovo millennio il mondo è cambiato: un nuovo, strepitoso e promettente mondo, regolato da ” giga”, “pixel”, “upload”e “post”.

In questa rete immensa la storia diventa realtà del presente. Memoria e progetti coesistono per stimolare nuove idee e nuovi spunti di riflessione, al fine di scrivere un futuro che ci assomigli.

Grazie ai nostri blog che raccontano il passato, ripartiamo da quello che eravamo per capire quello che saremo.

Il nostro primo blog è nato nel 2005: AquariusVela racconta emozioni, incontri, avventure, crociere a bordo della goletta Aquarius a zonzo nel Mar dei Caraibi.
Nel luglio 2010 è iniziata la nostra nuova avventura a bordo di Selaví, il nostro catamarano. Nel blog VelaCaraibi raccontiamo la preparazione, la Traversata Atlantica, le navigazioni e le ecocrociere alle Grenadines, sino al 2014.

Oggi anche noi preferiamo Facebook.

 

Segui la pagina dedicata alle ecocrociere, per essere informat@ delle novità!

Chi siamoCatamaranoCrociere
Chi siamo - l'equipaggio di Ecocrociere

Chi siamo

Una famiglia italiana, che vive e naviga a bordo del proprio catamarano in Polinesia Francese. Seguendo sogni ed ispirazioni abbiamo visitato alcuni dei luoghi più belli del Pianeta.

Vuoi saperne di più?

Una domanda, un saluto, un suggerimento... Scrivici!