Crociere in catamarano in Polinesia

Polinesia Francese

Polinesia: le isole più belle

Quali sono le isole più belle della Polinesia?

Le isole della Polinesia sono ben 108, e tutte belle!
Il desiderio di visitarne quante più possibile è naturale. Alcune fra le isole più belle della Polinesia, sono comprese nel Pass aereo di AirTahiti, che ne include 8 oltre a Tahiti: Moorea, Huahine, Raiatea, Maupiti, Bora Bora fra le isole della Società, Tikehau, Rangiroa e Fakarava fra gli atolli delle Tuamotu.

C'è una grande differenza fra gli atolli delle Tuamotu e le Isole della Società, la differenza è invece molto meno marcata all'interno di uno stesso arcipelago. Meglio quindi visitare meno isole e visitarle meglio, piuttosto che mettere bandierine sulla mappa (=visitare tante isole) e vedere poco in ogni posto.

Ogni giorno dedicato ai trasferimenti fra un'isola e l'altra, infatti, è un giorno perso per la vacanza: check out al mattino, trasferimento all'aeroporto, check-in 1 ora e mezza prima del volo, volo, arrivo a destinazione, transfer, sistemazione... ed è già sera!

Ognuno vive il viaggio fra le isole della Polinesia a modo proprio: chi non vede l'ora di essere in un'isola con gli overwater, come Bora Bora, chi li rifugge e cerca un'esperienza più autentica.

Alcune indicazioni comunque valgono per tutti.

Come scegliere le isole più belle in Polinesia:

Isole della Società:

  • Le Isole della Società sono molto grandi, in genere una sola strada ad anello lunga 70-80 km ne percorre il perimetro. Per visitarle converrà noleggiare un'automobile o uno scooter. Sono poco adatte sia alla bicicletta che alle passeggiate, a meno di non essere grandi appassionati di trekking.
  • Fra le isole della Società, Bora Bora e Raiatea sono le più frequentate ed organizzate dal punto di vista turistico, mentre Tahaa, Huahine e Maupiti sono più piccole e più autentiche.
  • Moorea è molto vicina a Papeete, alla quale è collegata da traghetti veloci. Le altre isole più belle della Polinesia si raggiungono in aereo con i voli interni AirTahiti.

Arcipelago delle Tuamotu:

L'arcipelago delle Tuamotu è composto da 76 atolli corallini. Ogni atollo è a sua volta composto da centinaia di piccole isolette, dette "motu", disposte tutto intorno ad un vero e proprio mare interno, il lagoon. Solo 3 atolli - Rangiroa - Fakarava e Tikehau - sono normalmente visitati con il pass Air Tahiti. Le Tuamotu sono la Polinesia come la sogniamo: in un viaggio in Polinesia dedicateci almeno una settimana.

Il villaggio, l'aeroporto, gli hotel, le pensioni, i diving club e qualche ristorante sono concentrati su un unico motu, percorso da una strada di pochi chilometri. Questo è il punto di partenza (e non di arrivo, come erroneamente molti credono!).

Attenzione: non esiste l'isola di Rangiroa oppure l'isola di Fakarava! Ogni atollo è costituito da centinaia di isolette disposte ad anello. Una sola, quella in cui c'è l'aeroporto, è abitata ed ha la strada. Tutte la altre, le più belle, sono raggiungibili solo via mare.

Per accedere a tutte le isolette da cartolina, due opzioni: vederne un paio con le escursioni giornaliere oppure, meglio ;-), viverne tutte le più belle con una crociera in catamarano in Polinesia.

Chi siamo

Una famiglia italiana, che vive e naviga a bordo del proprio catamarano in Polinesia Francese. Seguendo sogni ed ispirazioni abbiamo visitato alcuni dei luoghi più belli del Pianeta.

Vuoi saperne di più?

Una domanda, un saluto, un suggerimento... Scrivici!